I 5 consigli di bellezza da non seguire mai

scritto da:



Quante volte ci è capitato di scovare su internet consigli e trucchetti di make up & beauty un po’ insoliti ma che promettono risultati eccezionali? Ebbene facciamo attenzione perché alcuni di questi, oltre a non darci il risultato sperato, possono addirittura essere dannosi per la nostra salute! Ecco quindi raccolti i 5 peggiori consigli di bellezza trovati sul web!

consigli sbagliati

Dentifricio sui brufoli

In caso di brufoli particolarmente rossi e infiammati, spesso e volentieri mi è capitato di sentire gente che consiglia di applicarci sopra il dentifricio.

La motivazione sarebbe che, avendo il dentifricio un forte potere disinfettante e astringente, riesca ad asciugare il brufolo e a mandarlo via in tempi rapidi.

Il problema è che il dentifricio è davvero troppo aggressivo per la pelle, specialmente quella sensibile e arrossata dei brufoli!

Perciò la pelle, a contatto con un prodotto così aggressivo, potrebbe arrossarsi maggiormente, seccarsi e screpolarsi… altro che mandar via il brufolo!

Lacca per capelli per fissare il make up

Altro consiglio che mi capita di continuo di sentire è quello di fissare il make up spruzzandoci la lacca per capelli.

La lacca altro non è che un mix di composti plastificanti (tra cui anche colla vinilica) che, come è facile immaginare, creano un film che sigilla la superficie su cui la andiamo a vaporizzare.

Va da se che è assolutamente sconsigliato applicarla sulla pelle del viso perché ne impedisce la traspirazione e occlude completamente i pori favorendo la formazione di brufoli e punti neri. Decisamente meglio affidarsi a spray fissanti appositamente studiati per il viso!

Pennarello come eyeliner

Pioniera di questa terribile pratica fu Taylor Swift che ha dichiarato di aver utilizzato un pennarello indelebile al posto dell’eyeliner!

Ebbene, nonostante non ci voglia uno scienziato per capire che è una cosa pericolosissima e da non fare mai, successivamente anche altre ragazze hanno provato a seguire il suo esempio!

I pennarelli contengono sostanze altamente tossiche e applicati in una zona così sensibile e delicata come il contorno occhi possono causare irritazioni, infiammazioni e addirittura la cecità!

Bicarbonato strofinato sui denti

Per sbiancare i denti non è raro sentir parlare del bicarbonato di sodio. Nello specifico viene molto spesso consigliato di applicare la polvere sullo spazzolino bagnato e di strofinarlo sui denti, magari con aggiunta di succo di limone o addirittura acqua ossigenata!

Nonostante il bicarbonato sia presente in moltissimi dentifrici e sia noto per le sue innumerevoli proprietà, è sconsigliato il suo utilizzo puro direttamente sui denti perché può corrodere lo smalto, infiammare le gengive e provocare sensibilità dentale. Se proprio vogliamo utilizzarlo è meglio diluirne una piccola quantità nell’acqua e realizzare degli sciacqui con la soluzione ottenuta.

Maschera viso alla cannella

Avete mai sentito parlare di maschera viso alla cannella? Se provate a fare una ricerca su internet vi accorgerete che sono tantissime le ricette fai da te che prevedono l’utilizzo di questo ingrediente! Ebbene vi informo che la cannella è tossica per la pelle anzi, per essere più precisi, dermocaustica!

Questo significa che, applicata sul viso, può provocare un intenso bruciore e, nei casi più gravi, persino delle ustioni! Alla larga dalla cannella!

Spero davvero che questi consigli vi siano utili per evitare spiacevoli inconvenienti anzi, se conoscete altri cattivi consigli “fai da te” o avete avuto qualche brutta esperienza, segnalateli qui sotto nei commenti!










2 Commenti su I 5 consigli di bellezza da non seguire mai

  1. Gaja
    17 luglio 2017 at 11:24 (3 mesi ago)

    grazie Daniela, sei sempre premurosa e i tuoi consigli mi aiutano tantissimo! ammetto di essere una che ha utilizzato il bicarbonato…

    Rispondi
    • Daniela
      17 luglio 2017 at 17:06 (3 mesi ago)

      Ciao cara Gaja, sono felice di esserti d’aiuto! E d’ora in poi occhio al bicarbonato sui denti! 😉

      Rispondi

Lascia un commento