Come truccare le labbra sottili

scritto da:



Le labbra sottili sono una caratteristica molto comune nella popolazione europea ma più che una leggera irregolarità estetica sono considerate per molte donne un difetto davvero sgradevole. E lo dimostra l’aumento esponenziale degli interventi di chirurgia estetica per correggerle. Ma se volete ugualmente ottenere un bel risultato senza ricorrere al bisturi ma con il solo aiuto del make-up continuate la lettura dell’articolo.

labbra sottili

Parto ovviamente dicendo che è assolutamente indispensabile prendersi cura delle proprie labbra applicando tutti i giorni un buon balsamo per labbra ed effettuando una volta a settimana un leggero scrub con miele e zucchero. Questi accorgimenti certamente valgono un po’ per tutte ma in misura maggiore per le donne con labbra sottili che, essendo appunto poco piene, potrebbero avere la tendenza a perdere tono e formare sul contorno piccole rughette nelle quali va ad accumularsi il rossetto.

Una volta detto ciò possiamo passare alle correzioni vere e proprie. Abbiamo bisogno di una matita labbra ben temperata e che non sia troppo morbida in modo da permetterci di disegnare un bel contorno preciso e che duri il più a lungo possibile. Scegliamo un colore che si sposi perfettamente con il colore del rossetto che abbiamo deciso di applicare. In genere i colori che più si addicono a delle labbra sottili sono i colori chiari e delicati come il rosa o il pesca tenue che danno l’impressione di una superficie più ampia, oppure i colori molto accesi come il rosso o l’arancio che le vivacizzano e ne definiscono i volumi. È quindi piuttosto ampio il range di colori che le donne con le labbra sottili possono usare, ed è appunto questo il miglior pregio di questo tipo di labbra: qualsiasi colore usiate non sembrerà mai eccessivo o volgare! State comunque attente ai colori troppo scuri come il mattone o il bordeaux che potrebbero incupirle un po’.

passaggi trucco labbra sottili

Iniziamo con il disegnare il contorno labbra circa un millimetro al di fuori del nostro contorno naturale (fig. 1) e poi proseguiamo riempiendo tutte le labbra (fig. 2). Ora applichiamo il rossetto scelto con un pennellino in setole sintetiche che ci permetterà di essere molto precise. Cerchiamo di non mettere una quantità eccessiva di rossetto sul contorno che abbiamo “ridisegnato” per evitare che possa sbavare durante il giorno.

Ora che abbiamo terminato il disegno delle labbra possiamo passare ai chiaroscuri. Con una matita color avorio o con un pennellino con un po’ di correttore chiaro bordiamo il labbro superiore appena sopra al nostro contorno scuro (fig. 3) e sfumiamolo bene per evitare stacchi di colore troppo netti. Noterete già come il labbro superiore sembrerà più prominente!

Applicate ora al centro delle labbra un tocco di ombretto perlato di un color champagne o carne (fig. 4) e completate il tutto con un gloss trasparente facendo attenzione ad applicarlo solo sulle nostre labbra naturali e non sul nuovo contorno per evitare che la luce, riflettendo sul gloss, lo evidenzi troppo.

Provate ad applicare questi consigli e ditemi se vi siete trovate bene, ricordate che le prime volte il risultato potrà sembrare un po’ troppo artefatto ma con la pratica e con la giusta scelta del colore più adatto a voi vedrete che l’effetto sarà davvero stupefacente!










6 Commenti su Come truccare le labbra sottili

  1. Francesca
    13 febbraio 2012 at 12:22 (6 anni ago)

    E se oltre ad averle sottili,sono anche lunghe?

    Rispondi
    • Daniela
      13 febbraio 2012 at 14:11 (6 anni ago)

      cosa intendi per lunghe?? 🙂

      Rispondi
  2. luna
    29 aprile 2012 at 13:26 (5 anni ago)

    Ciao Daniela,grazie per i tuoi straordinari consigli…io oltre ad avere il labbro superiore un po piu piccolo di quello inferiore,ho la carnagione molto chiara occhi verdi e anche qualche lentiggine…qual’è il colore di rossetto che mi si addice di piu?

    Rispondi
  3. Rosy
    25 aprile 2013 at 18:44 (4 anni ago)

    Accade che ogni 6 mesi sulle labbra mi spuntino pellicine, eppure applico sempre un burro cacao ma comunque mi spuntano sempre. Come mai?

    Rispondi
    • Daniela
      26 aprile 2013 at 15:26 (4 anni ago)

      Ogni 6 mesi? Non saprei, potrebbe essere il cambio di stagione?

      Rispondi

Lascia un commento