Primavera 2011: il make up di Yves Saint Laurent

scritto da:



Per Yves Saint Laurent quest’anno la primavera si tinge di rosa e per il make-up ci propone tonalità fresche e luminose ed un look che combina perfettamente colori delicati e portabili con un effetto molto glamour e sofisticato. Starà benissimo sulle carnagioni non ancora abbronzate. Andiamo a vedere come riproporlo!

trucco primavera Yves Saint Laurent

Come al solito partiamo dalla stesura del fondotinta che, come ripeto spessissimo, è sicuramente il passaggio più importante per la buona riuscita di qualsiasi tipo di trucco. Se avete ancora dubbi vi rimando ai post sulla scelta del colore del fondotinta e sulla realizzazione della base.

Fatto ciò andiamo a creare il leggerissimo ma stupendo gioco di chiaroscuri sullo zigomo.

Aiutandoci con un pennello grande a setole morbide sfumiamo nell’incavo sotto lo zigomo un velo di terra opaca e non troppo scura. Applichiamo pochissimo prodotto alla volta e controlliamo sempre entrambi i lati del viso per cercare di creare una sfumatura simmetrica.
Applichiamo ora sopra lo zigomo un illuminante leggermente perlato di color avorio per creare il punto luce.

Passiamo ora agli occhi. Le sopracciglia sono tenute molto al naturale quindi basterà delinearle leggermente con una matita o un ombretto del vostro colore.
Applichiamo ora su tutta la palpebra, fin sotto il sopracciglio, un primer occhi e stendiamoci sopra un ombretto rosa confetto perfettamente opaco.
Usando un pennello angolato andate ora a evidenziare la piega palpebrale con un ombretto rosa acceso partendo dall’angolo esterno dell’occhio e sfumando poco per volta il colore verso la radice del naso. Questo tipo di sfumatura è detto “a banana” ed è tipico del trucco anni ’70.

Ora tracciamo sul bordo ciliare superiore una linea con una matita nera, più sottile all’angolo interno dell’occhio e più spessa verso quello esterno. Sfumiamola leggermente con un pennellino sottile per renderla un po’ più morbida e mascherare eventuali piccole imperfezioni del tratto, poi fissiamola applicandoci sopra un po’ di ombretto nero.

Terminiamo il make-up occhi con una linea di kajal nero nella rima interna e con tanto mascara sia sulle ciglia superiori che su quelle inferiori.

Delineiamo le labbra con una matita rosa tenue e applichiamoci su un rossetto dello stesso colore. Se avete le labbra molto pigmentate probabilmente avrete bisogno di schiarirle leggermente con un velo di fondotinta prima di applicare matita e rossetto o con una base per labbra neutralizzante.

Il make-up è completo, delicato ma di grande effetto!










Lascia un commento