Truccare le labbra: consigli per un risultato perfetto

scritto da:



Nell’articolo di oggi parliamo di un argomento molto amato da tutte noi: il trucco delle labbra! Cosa fare e cosa non fare per ottenere un risultato perfetto, quali colori usare e come usarli, insomma tantissimi consigli che spero possano esservi utili!

truccare labbra matita

La prima cosa da fare ovviamente è quella di prendersi cura delle proprie labbra perché, lo sappiamo tutte benissimo, se le labbra non solo morbide e idratate non riusciremo ad ottenere un buon risultato con il rossetto.

Quindi applichiamo sempre un balsamo per labbra (almeno 2 o 3 volte al giorno) e soprattutto applichiamolo in grande quantità la sera prima di dormire, in modo da fare un vero e proprio impacco notturno super idratante.

Altra cosa da fare periodicamente (1 o 2 volte a settimana) è uno scrub alle labbra per eliminare le fastidiose pellicine. Possiamo farlo con semplice zucchero e miele oppure munirci di uno scrub specifico, come ad esempio l’esfoliante di E.l.f. di cui vi ho parlato tempo fa.

Poi è importante preparare le labbra prima di applicare il rossetto. Assicuriamoci che siano pulite ed asciutte e che non presentino residui di prodotti. Un trucchetto che possiamo utilizzare per preparare le labbra è quello di tamponarle con un po’ di nastro adesivo.

Prendiamo un pezzetto di nastro adesivo e arrotoliamolo attorno al dito con la parte adesiva rivolta verso l’esterno. Ora picchiettiamo il dito su tutte le labbra, fino a che il nastro adesivo non avrà perso la sua aderenza.

labbra con nastro adesivo

Ora che sappiamo come preparare alla perfezione le labbra per il make up dovremo scegliere il colore più adatto a noi. Non è solo una questione di gusto personale, per trovare il colore perfetto sono molti i fattori da considerare e li potete leggere tutti nell’articolo dedicato alla scelta del colore del rossetto.

Se la tua scelta dovesse essere ricaduta su un color nude o su un rosso sappi che, rispetto agli altri colori, necessitano di qualche accortezza in più da seguire. Ho spiegato tutto nell’articolo sul rossetto rosso e sul rossetto nude.

Per procedere all’applicazione del rossetto dobbiamo prima definire il disegno delle labbra con una matita che sia dello stesso colore del rossetto, oppure di un tono più chiaro. Per un risultato perfetto e duraturo non possiamo omettere questo passaggio, perciò definiamo la forma e coloriamo anche tutta la superficie delle labbra con la matita per renderle uniformi.

Ma definire la forma delle labbra può non essere così semplice come pensiamo, ci sono alcune regole da seguire per creare un disegno perfetto e correggere eventuali irregolarità, le ho spiegate tutte nell’articolo su come disegnare le labbra.

Successivamente non ci resta che stendere il rossetto uniformemente su tutte le labbra. Ricordiamoci sempre di utilizzare un pennellino a setole piatte per essere precise.

Una volta applicato il rossetto possiamo, qualora non fosse a lunga tenuta, fissarlo con un po’ di cipria trasparente. Non dobbiamo far altro che poggiare sulle labbra una velina e spolverarci sopra un po’ di cipria con un pennello.

Vogliamo dare più volume alle labbra? Semplicissimo! Ci basta applicare al centro pochissimo correttore e sfumare bene per schiarire leggermente la zona. Possiamo infine aggiungere un velo di lucidalabbra, tenendo però presente che farà durare di meno il nostro rossetto.

Se avrai seguito minuziosamente tutti i passaggi sicuramente avrai ottenuto labbra da copertina! Ma assicurati di non aver fatto qualcuno di questi piccoli errori!
 










Lascia un commento