Trucco sposa: consigli per il ritocco

scritto da:



La stagione dei matrimoni è appena iniziata e, se anche voi siete tra le ragazze che a breve si accingeranno a pronunciare il fatidico sì, il post di oggi fa proprio al caso vostro! Oggi infatti parliamo di tutto ciò che serve ad una sposa per ritoccare da sola il make up durante la giornata!

trucco luminoso sposa

Il make up artist che realizzerà il vostro make up infatti non sarà con voi durante tutta la giornata per i ritocchi (a meno che ovviamente non sia tra gli invitati alla cerimonia!) perciò dovrete essere perfettamente in grado di ritoccare da sole il vostro make up in caso di caldo eccessivo, lacrimuccia, prima del servizio fotografico, dopo aver mangiato e bevuto ecc.

È indispensabile che qualcuno molto vicino alla sposa (mamma, sorella, testimone ecc.) abbia con sé un piccolo beautycase con il necessario per i ritocchi!

Ecco quindi una lista dei prodotti che servono:

  • specchietto: ovviamente vi sarebbe impossibile ritoccarvi il make up senza uno specchietto. Attenzione a non sceglierne uno troppo piccolo, dovete riuscire quantomeno a vedervi tutto il viso per controllare che tutto il make up nel complesso sia a posto!
  • cipria: avere con sé una cipria trasparente per tamponare un’eventuale lucidità è assolutamente indispensabile! Per quanto il make up artist abbia utilizzato prodotti professionali e long lasting, con le alte temperature estive la sposa può sudare un pochino e lucidarsi, specie se ha una pelle a tendenza mista o grassa. Una jar con un po’ di cipria trasparente e un piumino saranno la vostra salvezza prima dello shooting fotografico! Chi vorrebbe mai apparire lucida in foto?
  • kajal: se il make up artist ha applicato un kajal all’interno della vostra rima palpebrale, vi sarà utile averne uno con voi anche durante la giornata. La normale lubrificazione dell’occhio infatti tende a far sciogliere la matita nella rima quindi è consigliabile riapplicarla!
  • cotton fioc: è scesa la lacrimuccia? Con i prodotti waterproof dovrebbe essere tutto sotto controllo ma se così non fosse e la matita o l’ombretto hanno sbavato un pochino, vi sarà utilissimo avere con voi qualche bastoncino di cotone per ripulire il tutto!
  • rossetto: anche se indossate un rossetto long lasting o una tinta per labbra, è inevitabile che tra baci, mangiare e bere il rossetto possa sbiadire. In questo caso le opzioni sono 2:
  1. potete acquistare lo stesso rossetto che il make up artist ha utilizzato (oppure uno molto simile) e portarlo con voi per i ritocchi.
  2. potete chiedere al make up artist di mettere in una piccola jar un po’ del rossetto che ha utilizzato per truccarvi. Portando con voi la jar e un pennellino da rossetto richiudibile, sarete in grado di ritoccare le labbra.

Questi sono a mio avviso i prodotti indispensabili, quelli da avere assolutamente con sé, ai quali ovviamente potrebbero aggiungersene molti altri a seconda delle vostre personali esigenze!

Bisogno di qualche consiglio in più per il make up sposa? Ecco il post dedicato!










2 Commenti su Trucco sposa: consigli per il ritocco

  1. Fabiana
    26 agosto 2014 at 19:50 (3 anni ago)

    Diciamo anche che queste info fanno comodo anche quando si fa parte degli invitati. Quando ho fatto da testimone ad un’amica ho pianto tantissimo e il trucco è praticamente scomparso (per fortuna ho evitato l’effetto panda)

    Rispondi
    • Daniela
      27 agosto 2014 at 10:46 (3 anni ago)

      Hai ragione, anche le invitate possono prendere spunto da questi consigli! 🙂

      Rispondi

Lascia un commento