24
feb

Scegliere il correttore giusto

Il correttore è un cosmetico davvero molto utile per aiutarci a migliorare l’aspetto della nostra pelle e per permetterci di realizzare una base perfetta. È importante quindi saper bene quale colore e quale texture scegliere a seconda della zona da correggere o si rischia di andare a peggiorare il difetto anziché minimizzarlo.

correttori di colori differenti

Per capire bene in che modo, utilizzando il correttore, è possibile agire sulle discromie della pelle, è indispensabile spendere qualche parola sulla teoria dei colori.

I colori si dividono in primari e secondari. I colori primari sono il giallo, il blu e il rosso e dalla mescolanza di 2 di loro otteniamo i colori secondari: giallo e blu daranno verde, giallo e rosso daranno arancione e blu e rosso daranno viola. Con questi 6 colori possiamo creare 3 coppie di colori detti complementari. Ogni coppia di complementari è formata da un primario e dal secondario ottenuto dalla mescolanza tra gli altri 2 primari.

Detto così sembra molto complicato ma facciamo un esempio: per sapere qual è il complementare del colore primario rosso, basta mischiare gli altri due primari (giallo e blu) ed otterremo il verde che è appunto il complementare del rosso.

Ma guardiamo la ruota dei colori:

Ogni colore ha il suo colore complementare nella posizione esattamente opposta quindi, visivamente, sono molto facili da associare.

rosso e verde / blu e arancio / giallo e viola

I colori complementari hanno 2 particolari caratteristiche:

- messi l’uno accanto all’altro si esaltano a vicenda

- messi l’uno sopra l’altro si annullano

Ed è proprio in base a questa seconda teoria che funzionano i correttori!

Infatti, se le occhiaie appaiono leggermente bluastre dovremo andare a coprirle con un correttore che abbia al suo interno del pigmento arancione, se invece tenderanno più al violaceo il correttore da usare dovrà essere leggermente più giallo. La stessa cosa vale per brufoletti, piccole cicatrici recenti o cuperose: essendo queste di colore rosso vanno coperte utilizzando una piccola quantità di correttore color verde. Certo è che di correttori in commercio ne esistono di tantissime formulazioni, da quelli più liquidi a quelli molto pastosi per cui bisogna fare delle distinzioni. Sicuramente per un’ottimale copertura dell’occhiaia il correttore dovrà essere morbido in modo da poterlo sfumare facilmente senza che si formi uno strato troppo spesso sotto l’occhio. Infatti in questa zona la pelle è molto sottile e un’eccessiva quantità di prodotto risulterà pesante. Inoltre l’eccesso di correttore con il passare delle ore andrà ad accumularsi nelle piccole rughette dell’occhio creando un effetto davvero antiestetico!

Per la copertura di macchie della pelle e brufoli invece è preferibile usare un correttore a pasta piuttosto compatta in quanto, una volta applicato nella zona, deve garantire una copertura perfetta e rimanere “fermo” per tutta la giornata.

Una volta capite queste piccole regole e fatta qualche prova su di voi vedrete che il correttore diventerà uno dei vostri migliori amici!


Se l'articolo ti è piaciuto AGGIUNGILO AI PREFERITI

117 Commenti + aggiungi commento

  • Salve, vorrei fare una domanda? Se le occhiaie invece tendono al rosso tipo vino, devo usare un correttore del rosso (per i brufoli) o un correttore verde, secondo la teoria dei colori complementari?
    Grazie!!!

    • Ciao Francesca! per correggere delle occhiaie rossicce dovrai utilizzare un correttore verde, proprio come quello che si utilizza per i brufoli… in fondo sono entrambe discromie rosse quindi vanno neutralizzate entrambe con il verde! :)

  • ciao. Vorrei porre una domanda. Che correttore potrei utilizzare per mimetizzare un pò le discromie della pelle causate dall’esposizione al sole? Non sono chissà quanto evidenti, ma cercavo un prodotto per appunto nasconderle, tanto più che sono presenti nella zona “baffetto” :-(
    grazie! :-)

    • ciao Giorgia e benvenuta! per nascondere le discromie scure dovrai utilizzare un correttore che sia dello stesso colore della tua pelle ma molto pigmentato. lo applichi con un pennellino solo sulla macchietta e sfumi leggermente. io solitamente utilizzo i Dermacolor della Kryolan solo che non sono facilissimi da reperire! in alternativa sono ottimi anche i prodotti della linea Dermablend di Vichy, li trovi in farmacia! :)

  • ciao! dopo aver letto questa lezione sul correttore ho subito sperimentato il tutto. io ho le occhiaie tendenti al viola e raramente mi sveglio senza di esse. quando ci sono però metto il correttore giallo,che, non copre le mie occhiaie. cosa devo fare? hai qualche marca di correttore che funzioni veramente da consigliarmi? inoltre è possibile che mi sveglio sempre con le occhiaie perchè dormo male o poco? grazie :D

    • Ciao Roberta, in molti casi la comparsa delle occhiaie non è dovuta solo al sonno, ma anche alla predisposizione della persona: alcune ragazze possono anche dormire 10 ore, non bere e non fumare e mangiare frutta e verdura ed averle comunque! è molto strano che con il correttore giallo non riesci a nasconderle, sei sicura che sia proprio giallo e non beige? perchè il beige (che contiene pigmento bianco) rende le occhiaie grigie! comunque un ottimo correttore è il camouflage di make up forever!

  • hai ragione! sono andata a controllare ed è beige. non sapevo che ci fosse tutta questa differenza tra il correttore beige e giallo. andrò subito a comprare quello che mi hai consigliato! grazie 1000

    • eh sì sì… c’è molta differenza! i correttori beige “sbiancano” l’occhiaia e quindi la rendono grigia (un pò effetto panda) mentre i correttori gialli e arancio vanno a correggerla!

      • Ciao io ho provato mille correttori dal erase paste di benefit n 3 al full cover di make up forever ma la mia occhiaia è scurissima sicuramente quello di make up forever è molto coprente ma forse ho sbagliato il colore io ho comprato il n 8!!! Che colore mi consigli io sono di carnagione olivastra ma la mia occhiaia é scurissima!!! Grazie!!

        • Ciao Patty! come faccio a consigliarti l’esatto colore da scegliere senza vederti? posso solo dirti di scegliere il colore che più di tutti si avvicina al tuo colore naturale di pelle!

  • Ciao, una domanda: se oltre le occhiaie (rossicce al centro e tendenti al viola ai bordi) ci sono anche delle “simpatiche” borsine congenite? Dei piccoli rigonfiamenti proprio nella zona dove va messo il correttore? Situazione difficile……So che non possono scomparire ma se ci fosse un piccolo rimedio per camuffare queste mezze lune d’ombra tu avresti qualche consiglio di make up o anche un siero eventualmente? Ho letto che esiste quello della Clinique “all about eyes”, è valido? E’ sbagliato usare un illuminante? Se avessi scoperto prima la teoria così ben spiegata qui…ho usato sempre il correttore sbagliato cioè quello beige…esiste una palette con diverse tonalità di correttore? Devo ancora capire bene qualche tono devo usare…
    Grazie in anticipo

    • Ciao Cristina e benvenuta! le borse sono davvero delle brutte bestie perchè con il trucco non si può fare nulla per correggerle! infatti il correttore agisce sul colore della pelle (occhiaia) ma non sulla forma (borsa) e anche utilizzando un prodotto molto illuminante andresti solo ad evidenziarle di più! puoi però provare l’all about eyes, io non l’ho mai testato su di me ma ho sentito di molte ragazze con il tuo problema che si sono trovate meravigliosamente! io lo proverei! per quanto riguarda la palette di correttori, se sei ancora in fase di sperimentazione, ti posso consigliare quella di zoeva, ha moltissimi colori, la coprenza non è affatto male e il prezzo è davvero conveniente! ti metto il link! https://www.zoeva-shop.de/en/_py_/a-123672/

  • ehi ciao :) ma se la mia occhiaia è scura tipo marrone( almeno mi sembrs), come posso fare per farla anadre via???? io e i correttori siamo due mondi opposti :((

    • ciao Gigliola! per le occhiaie scure devi utilizzare un correttore dello stesso colore della tua pelle, deve però avere un’altissima coprenza per neutralizzare gli aloni marroncini. Mi raccomando a non sceglierlo troppo chiaro o ti renderà le occhiaie grigie! puoi provare la linea Dermablend di Vichy, la trovi in farmacia! :)

  • Ciao Daniela,
    ho 33 anni e ancora non riesco a capire il colore delle mie occhiaie.
    Per anni ho utilizzato erroneamente, a quanto pare, il correttore in stick sul beige (credo colore 03 della rimmel. Ma ero ancora giovane quindi forse non era più di tanto un problema, ma ora la mia pelle comincia a diventare più matura e quest’inestetismo mi infastidisce.
    Da circa un paio d’anni utilizzo i correttori liquidi, avevo cominciato con quelli della L’Oreal con la spugnetta (sempre sul beige chiaro), ma mi rendevano l’occhiaia grigiastra, idem clinique e un anno fa per il mio matrimonio ne ho usato uno della Sysley (costosissimo secondo me), ma credo che nemmeno quello sia l’ideale.
    Partiamo dal fatto che il mio incarnato è abbastanza mediterraneo, non sono olivastra al 100%, pelle sottile e delicata, ma mi abbronzo abbastanza velocemente.
    Se dovessi dirti di che colore ho le occhiaie non saprei farlo. Non mi sembrano nè bluastre nè violacee. Credo di averle sul marroncino, ma quello non è l’unico problema, avendo la pelle molto sottile attorno alle orbite, in basso ho delle venuzze sul verde che sembrano occhiaie verdi.
    Non so proprio quale sia il correttore che dovrei utilizzare.
    Hai un consiglio da darmi?
    Grazie mille e scusa se mi sono dilungata.

    • Ciao Valeria e benvenuta! sicuramente con le occhiaie sul marrone i correttori più adatti sono quelli molto pigmentati perchè il marrone, appunto, non può essere coperto con la teoria dei colori. quindi devi “annullare” il colore dell’occhiaia con un correttore del colore della tua pelle ma ad alta coprenza. potresti provare il camouflage di Make up Forever, lo studio sculpt di Mac o, più facilmente reperibile, il dermablend di Vichy!

  • Ciao, ma se ho un occhiaia sul marrone ma dalla parte interna dell occhio (cioè verso il naso) c’è una tonalità di verde che correttore dovrei applicare ??? grazie in anticipo e complimenti per l’articolo molto interessante! :)

    • Ciao Catia! il verde che tu vedi all’angolo interno dell’occhio in realtà è un blu dato dal colore delle vene (blu) scaldato leggermente dalla tua pelle che probabilmente ha un sottotono giallo! quindi puoi correggerlo tranquillamente utilizzando un correttore aranciato/pesca!

  • mai trovato un correttore verde che faccia il suo lavoro!

  • Salve, vorrei domandare per quanto riguarda il mio caso, dato siano genetiche, cioè molto corpose, con dei solchi molto scavati e profondi eh questo partendo dal interno del angolo del occhio, quindi accentua ancora di più la parte del condotto lacrimale,ma al contempo anche con varie tonalità violacee, bluastre , rossastre fondamentalmente molto scure sotto gli occhi , come posso far si prima di applicare un correttore liquido, e credetemi le ho provate davvero tutte pensando anche di acquistare non correttori fluidi ma compatti ad alta copertura, ma in quanto prima non abbia mai utilizzato correttori intendo questi tipi di corettori verdi/arancioni/,,, in questo caso come ribadivo dato dopo averle provate davvero tutte e aver speso anche una ragionevole e fastidiosa somma di danaro, domani acquisterò il Dermablend della Vichy ma a tonalità a seconda della mia carnagione molto chiara, però vorrei averle consigli sul cosa applicare prima sotto,almeno sperando di ottenere un risultato che attenui oh sparisca certo mi piacerebbe poter dire “definitivamente quel solco scavato che mi infastidisce molto , qualè la tonalità migliore che potreste consigliarmi ?, In alcuni mi hanno ribadito di provare il corettore verde , che sembra illumini eh attenui eh dia un’effetto coprente considerevolmente buono ma che ancora tutt’ora oenstamente non ho utilizzato , e a breve proverò ma altri mi suggeriscono l’arancione ; mi affido a mi rivolgo a voi , :), a nuovamente grazie in anticipo e complimenti per l’articolo che molte di noi a quanto leggo hanno trovato davvero interessante !

    • Ciao Claudia! sicuramente per il tuo tipo di occhiaia molto intenso non devi utilizzare il colore verde che è adatto solo a coprire discromie rosse. se le tue occhiaie sono violacee e blu devi scegliere un correttore dai toni caldi come l’arancio, il pesca. una volta applicato questo correttore ed aver “neutralizzato” la zona scura vai a tamponare con un velo di cipria. in seguito applichi il dermablend nella tua tonalità che andrà a coprire ulteriormente l’occhiaia e ad uniformare l’incarnato. poi procedi con fondotinta su tutto il viso e cipria. spero di averti aiutata, per quanto possibile attraverso un computer! :)

  • SALVE! CONTINUO A SENTIRMI CONFUSA COL COLORE GIUSTO PER COPRIRE LE MIE OCCHIAIE CHE SONO VERSO IL MARRONE DIREI…SICCOME SONO BRASILIANA, SONO MORA E PENSO CHE MIA PELLE SIA PIU VERSO IL GIALLO, ANCHE SE MI ABBRONZO FACILMENTE PERO SENZA DIVENTARE MOLTO SCURA. ALLORA, DOVREI USARE IL CORRETTORE GIALLO? MI AIUTI PERCHE SONO MOLTOOOO CONFUSA, GRAZIE!

    • Ciao Adriana! il correttore giallo, come ho scritto nel post, si usa per coprire le occhiaie viola, se le tue occhiaie sono marroni è ovvio che il correttore giallo non va bene per te! per le occhiaie marroni devi utilizzare un correttore dello stesso colore della tua pelle ma molto coprente, ad esempio quelli in cialda o stick!

  • Ciao, io ho la carnagione chiara e purtroppo ho delle occhiaie un pò pesantucce e bluastre da sempre. Ho provato a coprirle con il correttore arancio Erase Paste della Benefit n.02, però mi diventano grigie!! cosa posso fare? devo usare il n.01, o devo passare un altro correttore oltre questo perchè sono delle occhiaie pesanti, oppure sbaglio e ne devo usare uno giallo perchè mi sembrano blu ma in realtà sono viola? (però sono sicura ke sono blu) che confusione, grazie!

    • ciao Antonella! :) è molto strano che con l’erase paste le occhiaie ti diventino grigie, perchè non dovrebbe contenere pigmento bianco che ingrigisce. potresti provare a mettere una puntina di correttore arancio solo sulla zona più bluastra, tamponare con una cipria e poi applicare sopra tutta l’occhiaia un altro correttore, stavolta però del tuo esatto colore di pelle, in modo da uniformare il tutto e dare maggiore copertura. fammi sapere se così migliora la situazione! :)

  • Daniela, hai consigliato i stick correttori di vichy, ma non ho visto quelli gialli per occhiaie violacee(((

    • no infatti, questi correttori non agiscono in base alla teoria dei colori complementari ma vanno proprio a coprire totalmente la discromia. se vuoi provarli devi scegliere il colore che più si avvicina a quello della tua carnagione!

  • Ciao Daniela vorrei riuscire a coprire le macchie solari (melasma) che ho sulla zona baffetto.
    Sono di carnagione olivasta e le macchie sono marrone chiaro,tipo alone sulla pelle non sono scurissime e sono piccine ma purtroppo con il trucco non riesco a coprire ma anzi sembrano più evidenti.
    Ho già provato il correttore arancio Avene ma non copre bene, Benefit numero 2 anche questo effetto nullo, full cover di make up for ever numero 10 e numero 8 ma rendono le mie macchie grigiastre e si vede comunque l’alone. tu cosa mi consigli? Ora vorrei provare il fondotinta dermablend della vichy ed usarlo come correttore secondo te quale colore dovrei usare?
    Grazie

    • Ciao Chiara! più che il fondotinta Dermablend io ti consiglio proprio il correttore in stick Dermablend! è davvero molto pigmentato e, se applicato picchiettando, copre persino i tatuaggi! Per quanto riguarda il colore non saprei dirti esattamente quale colore scegliere non potendoti vedere, comunque scegli quello che più si avvicina al colore della tua pelle, non più chiaro e non più scuro! :)

  • Ciao Daniela ho acquistato un prodotto kryolan per coprire le mie macchie solari. La signora che vende questa linea, ha detto che le mie macchie sono molto lievi e quindi non devo usare prodotti troppo coprenti ed ha usato il “Micro foundation cache”, lei l’ha messo con una spugnetta con movimenti leggeri un pò su tutto il viso, e alla fine il risultato è stato molto naturale,luminoso e le macchie non si vedono, poi ha completato il tutto con un leggero velo di cipria libera trasparente. Quando sono tornata a casa ho letto però che non è un fondotinta ma un correttore, quindi mi è venuto il dubbio che forse dovrei cambiarlo…il correttore non si mette solo sulle macchie e poi si copre con il fondotinta? O forse questo prodotto è un correttore che si può usare anche come fondotinta per avere una base perfetta? Fammi sapere cosa ne pensi, il risultato comunque è bello e molto naturale.
    grazie mille

    • Ciao Chiara, stai pur tranquilla, il fondotinta e il correttore sono due prodotti per così dire interscambiabili. entrambi si applicano sul viso e servono a correggere le imperfezioni, con la differenza che il correttore dovrebbe essere più coprente del fondotinta ma comunque non è una regola: ci sono fondotinta più coprenti di correttori e correttori più leggeri di fondotinta! se con il prodotto che ti ha applicato la signora ti trovi bene e l’effetto ti piace non c’è nessun problema, usalo pure! :)

  • Grazie mille per la risposta, comunque alla fine ho scoperto che è il nuovo fondotinta di questa linea e può essere usato anche come correttore.
    Complimenti per il blog sei molto professionale e simpatica

  • Ciao Daniela.Ma i dermablend non sono dei fondotinta molto coprenti? Anch’io vorrei usarli però non so quale prendere visto che questa linea ne fa di tre tipi:Correttore ulta coprente,fondotinta-correttore e fondotinta in stick.Grazie anticipatamente

    • Ciao Raffaella! della linea Dermablend io conosco sono il fondotinta (quello nel tubetto bianco) e il correttore in stick (che può essere usato anche come fondotinta)! quindi se hai bisogno solo di correggere qualche discromia prendi lo stick! :)

  • Ciao Daniela, complimenti per il blog. Trovo questo post molto utile,ma vorrei chiederti un consiglio ugualmente. Ho i capelli rossi e la carnagione chiara,con efelidi. Ciononostante,ho le occhiaie viola all’interno e tendenti al bluastro sulla linea esterna,purtroppo ereditarie,ce le ho così da quando avevo 3 anni. Ho provato l’erase paste della benefit n.1 ma credo che pur essendo chiaro sia troppo giallo e non copra bene,anzi illumini. Io ho il sottotono rosato (non so se c’entra qualcosa), e quindi dopo avere usato l’erase devo comunque scaldare il colore utilizzando un correttore più scuro della L’oreal,il colore è “honey” . Mi sapresti consigliare un correttore più adatto a me? Grazie mille in anticipo ;)

    • Ciao Dina! :) scusami sono un pò confusa, se le tue occhiaie sono sul violaceo dovresti scegliere un correttore sul giallo, ma allora come mai l’effetto dell’erase paste ti sembra troppo giallo? forse per giallo intendi chiaro? comunque prova i camouflage di make up forever, c’è il 14 che va bene per le occhiaie viola! però ovviamente prova prima il colore, io senza vederti potrei anche sbagliarmi!

  • Ciao Daniela ti ringrazio per la risposta celere! L’erase non me le copre,sembra non dico illuminarle ma a farle diventare grigiastre,a schiarirle e non a coprirle. Io sono molto chiara ma avendo un sottotono rosato,forse lo vedo troppo chiaro per le mie occhiaie. In ogni caso grazie mille per la tua risposta,proverò questo prodotto che mi hai consigliato allora ;) ma dici che se utilizzassi il no. 2 della benefit sarebbe troppo scuro per una carnagione chiara come la mia? grazie ancora!!!! :)

    • Non saprei dirti Dina, dovresti andare in negozio e provarlo! :) mi dispiace di non poterti essere d’aiuto più di tanto, ma capirai che per me è impossibile indirizzarti su una scelta sicura senza vederti!

  • Certo lo capisco :) grazie mille dei consigli e ancora complimenti per il blog! :)

  • Ciao! Volevo chiederti che numero di correttore mi consigli della dermablend per il melasma? Non so proprio come orientarmi. Io ho il fondotinta, correttore fluido che mi ca bene per le occhiaie ma non sul melasma. Sui buffetti niente da fare. :-( grazie in anticipo. Mi saresti di aiuto cosi almeno potrei uscire di casa senza che pensare sempre tutti mi guardano in quel punto li.

    • Ciao Aurora! il melasma è una discromia piuttosto difficile da nascondere ed immagino che il fondotinta dermablend non sia sufficiente! ti consiglio quindi di usare il correttore in stick! non saprei dirti il numero preciso ma devi sceglierlo dello stesso colore della tua pelle. lo applichi sul melasma tamponando con il polpastrello, fissi la correzione con una cipria trasparente e poi vai su tutto il viso con il fondotinta e di nuovo cipria! in questo modo dovresti riuscire a coprire tutto perfettamente! fammi sapere se ti trovi bene in questo modo! :)

      • Grazie per il consiglio. Sei molto gentile! Ho preso il correttore stick n 14 della dermablend e ho provato come mi hai detto, ma niente! Ho provato tutti i metodi di applicazione indicati sul foglio illustrativo ma nulla .. Anzi si vedono di piu’ :-( … Ieri sera mi sono messa a fare tutte le prove.. Pure con i correttori di kiko.. Con verde, viola, pesca etc etc e mi sono segnata tutti i metodi utilizzati con relativi risultati. Non funziona nulla!:( l’unico che mi camuffa un pochino e ‘ il colore arancione di kiko, ma non totalmente. Non riesco a capire come lo stick dermablend con me non funzioni! Come dici tu e come scrivono sulle istruzioni camuffa anche problemi piu’ gravi dei miei. Mi manca solo da comprare il correttore giallo e poi le ho provate tutte. In alternativa pensavo di mettere l’autoabbronzante. Che ne pensi? Puo’ magari peggiorare la situazione? Grazie per la tua disponibilità :)

        • Mah non sono un’amante dei prodotti autoabbronzanti e non penso possano andare a coprire un problema che neanche un correttore riesce a nascondere! :( se vuoi un consiglio invece io se fossi in te non continuerei a spendere soldi acquistando tantissimi correttori che poi non funzionano ma piuttosto prenderei un appuntamento con una make up artist (magari esperta in camouflage) e mi farei aiutare da lei! così ti farai consigliare nei minimi dettagli quali prodotti acquistare e come applicarli! :)

          • Grazie Daniela! Ci avevo pensato pure io! Anche perché le mie macchie non sono cosi scure!! Probabilmente sono imbranata io! -.- :-)! Questo sabato devo andare a Milano! Tu conosci qualche nome di esperto che mi puo’ aiutare? Dato che non abito vicinissima volevo approfittarne per andare! Ti ringrazio. Sei molto gentile!:-)

          • Ah ma se sei a Milano ti conviene senz’altro fare un salto al MAC Pro Store in Via fiori chiari 12! fatti consigliare dai make up artist Mac, sono bravissimi e la consulenza è gratuita! ;)

  • Ciao Daniela, io ho il problema di avere la pelle del viso molto fine, sono abbastanza chiara di carnagione, e ho su tutto il contorno occhi (compreso sotto l’arcata sopraciliare) delle vene sul viola-blu, ma nell’incavo sono piu che altro verde,e ho una vena enorme, sempre verde sul lato dell’occhio; ho questo problema sin da quando ero piccola, e ne ho provate di tutti i tipi ma senza risultati. Vorrei se possibile un consiglio sui i colori che dovrei usare, e se possibile sui correttori minerali, o eco-bio. Ti ringrazio.

    • Ciao Claudia! se le vene che hai sul viso sono piuttosto evidenti penso che i correttori minerali non possano essere sufficienti a coprirle, dovresti invece utilizzare prodotti a pasta dura in cialda o stick che hanno una coprenza più alta e restano più “fermi”. come colori potresti provare il camouflage n.15 di make up forever ma prima di acquistarlo cerca sempre di provarlo in negozio perchè io, come ho detto anche ad altre ragazze, faccio fatica a consigliarti un colore ben preciso senza neanche vederti! :)

  • Ciao ho trovato il tuo blog per caso e volevo farti i miei complimenti. Hai un blog bellissimo, e mi ha aiutata tantissimo a capire di quale correttore ho veramente bisogno. *.* Grazie per questo post, è moooooolto utile. Speriamo che io riesca a trovare il correttore arancione e il verde che io tanto cerco. Un abbraccio, speriamo che quando avrò bisogno di una risposta tu possa aiutarmi. :))

    • Ciao Raquel e benvenuta! grazie mille per i complimenti! quando avrai bisogno di una mano scrivimi pure, farò il possibile per aiutarti! a presto! :)

  • Ciao Daniela,
    vorrei chiederti un consiglio: ho tutto il contorno occhi molto pigmentato, dei cerchi marroni orribili. Vicino al naso le mie occhiaie tendono al blu. Fino ad ora ho utilizzato il correttore dior nude n 2 ma con scarsi risultati. I prodotti che metto sugli occhi inoltre tendono ad assorbirsi subito e dopo già mezz’ora le mie occhiaie sono peggiorate dando sempre l ‘impressione di essere stanca.
    Sapresti darmi qualche consiglio su quale prodotto utilizzare e magari la tonalità?
    Ti ringrazio anticipatamente :)))
    un abbraccio
    Gabriella

    • Ciao Gabriella! il Dior Nude è un correttore piuttosto leggero quindi capisco bene che non è riuscito a coprire perfettamente le tue occhiaie scure! dovresti passare a qualcosa di più pigmentato come i correttori di Make up Forever o di Vichy o Mac (se hai un rivenditore nella tua zona). per la durata l’unico modo è quello di applicare un’abbondante strato di cipria trasparente sulla correzione, lasciare che si fissi per qualche minuto e poi spolverare via l’eccesso! così dovrebbe durare tutto il giorno! per la tonalità invece devi scegliere il correttore che sia più simile possibile al colore della tua pelle, non più chiaro (per non ingrigire l’occhiaia) e non più scuro (per non creare aloni). spero di averti aiutata, se hai altre domande mi trovi qui! :)

  • Help me!! Sono mesi che prendo tutti i tipi di correttori possibili e non risolvono il problema delle mie occhiaie molto scure ( color marrone )…ho sottotono della pelle giallo spento e mi hanno rifilato: correttore arancione scurissimo mella Make up forever: immettibile!! poi uno bella Benefit color salmone: ancora ancora, ma ingrigisce moltissimo…..poi sempre della make up forever un correttore in stick HD colore beige con un pò di arancio ed è quello migliore…..ieri ho ritentato e ho preso un correttore, sempre della Make up forever, full coverage n. 03 che mi dicono essere adatto al mio tipo di occhiaia + trattamento curativo marca Bremenn per occhiaie profonde da mettere la sera per una settimana e poi sotto il correttore in modo da curare e schiarire la mia occhiaia: MA E’ COSI’ COMPLICATO O FINALMENTE HO BECCATO UNA RAGAZZA COMPETENTE? Grazie mille in anticipo.

    • Ciao Tania e benvenuta anche a te! :) questi correttori sono una vera croce! ;) come ho detto anche ad altre ragazze l’occhiaia marrone va coperta con un correttore molto pigmentato e che sia dello stesso identico colore del resto del viso, non più scuro (altrimenti non nasconderesti il problema) e non più chiaro (per non ingrigire l’occhiaia). io di solito consiglio lo stick dermablend di Vichy o il camouflage di make up for ever ma non è detto che con il full cover tu non ti possa trovare bene! l’importante è che sia del tuo esatto colore!

  • Grazieeee!! Ci andrò senz’altro! Ti faro’ sapere! Spero mi aiutino! Mi risolverebbero Un gran peso!!!:-)

  • Ciao Daniela,
    Complimenti per il blog..
    Avrei un consiglio da chiederti…
    Come molte uso un correttore per le occhiaie,
    Il mio problema non è il colore ma l’evidenziarsi di rughette dopo
    Alcune ore di lavoro. Io sto molte ore al pc x lavoro, per
    a fine giornata ho gli occhi un po’ appesantiti!
    Io tendenzialmente ho la pelle mista e nonostante questo
    Ho scelto un correttore liquido proprio perché pensavo
    Idratasse di più … Ma niente.. Già dopo due tre ore la pelle
    Sotto gli occhi sembra secca si evidenziano le rughe.. Fa conto che la pelle sembra terra dopo mesi di siccità.. È crepata.. Come posso fare??
    Grazie mille…

    • Ciao Valeria e benvenuta! :) il tuo problema è molto comune nelle ragazze che stanno parecchio tempo davanti al computer! hai fatto bene a scegliere un correttore fluido, è il più indicato, ma se vedi che non hai miglioramenti vuol dire che il problema è del tuo contorno occhi! anche se hai la pelle mista è possibile che il contorno occhi sia disidratato e per migliorarlo devi utilizzare delle creme molto ricche e idratanti. vedrai che nel giro di una settimana o due il problema migliorerà!

      • Grazie mille del consiglio.. Ma creme molto ricche solo per il contorno occhi o anche per il viso?
        Perché se no in fronte e sulle guance la
        Mia pelle diventa lucida…. Hai qualche prodotto da consigliarmi??
        Ciaoooo e grazie di tutto!

        • Ah scusami, sono io che non mi sono espressa bene! intendevo creme per il contorno occhi! potresti provare la Hyal-Urea contorno occhi di Eucerin! è ottima contro la disidratazione! la trovi in farmacia! :)

  • Ciaooo!! Ho delle occhiaie tendenti al viola, che correttore potrei usare?
    Attualmente sto usando un correttore beige scuro ma non risolve il problema, poichè dopo qualche ora mi trovo il prodotto disperso nelle rughine degli occhi

    • Ciao Marianna! il correttore beige non va bene, te ne serve uno più giallo! e poi come mai ti si accumula nelle rughette? lo fissi con la cipria subito dopo averlo applicato?

  • Ciao Daniela, ho trovato questo post davvero fantastico! Adesso che ho finalmente capito quale colore scegliere per le mie occhiaie, potresti consigliarmi un buon correttore coprente, e che duri per più di due ore? Magari ad un prezzo modico… Grazie mille…

    • Ciao Rossella! ho da poco provato l’Erace di Max Factor e penso potrebbe essere adatto a te! è coprente, dura a lungo (ovviamente va fissato con un pò di cipria) e non ha un costo elevato! :) vai in profumeria a testarlo e vedi se potrebbe essere ciò che cerchi!

      • Ok grazie mille, oggi pomeriggio mi precipito a comprarlo!!! Ciao e grazie per la tua disponibilità!

  • ciao..io ho le occhiaie che tendono su un colore scuro tipo un marrone..che colore devo utilizzare??grazie

    • Ciao Ramona! come ho detto anche ad altre ragazze l’occhiaia marrone va coperta con un correttore molto pigmentato e che sia dello stesso identico colore del resto del viso, non più scuro (altrimenti non nasconderesti il problema) e non più chiaro (per non ingrigire l’occhiaia). :)

  • Ciao il mio problema e’ un po’ diverso dalle altre ragazze … sotto gli occhi ho delle vene che si vedono parecchio probabilmente perché ho una pelle sottile vorrei sapere se esiste un correttore in grado di coprirle.

    • Ciao Katia! di che colore sono le vene?

      • Sono di colore verde

        • allora devi utilizzare un correttore color salmone/rosato e poi uniformare tutta l’occhiaia con un correttore illuminante! :)

          • Grazie mille Daniela, proverò senz’altro il tuo consiglio!!!

  • Ciao Daniela,
    sono una ragazza di 28 anni ti espongo il mio problema…..le mie occhiaie sono abbastanza scavate con dei solchi profondi a partire dall’angolo interno dell’attacatura interna dell’occhio
    penso di colore grigio, fino all’esterno dell’occhio dove ho anche una vena di colore verde molto
    marcata e evidente, la pelle adiacente è secca e disidratata.
    Volevo sapere alcuni consigli utili per come coprire questi inestetismi e quale trucco e prodotto utilizzare , di che colore e di che consistenza.
    Grazie

    • Ciao Ilaria e benvenuta! il primo consiglio che ti dò è di cercare il più possibile di idratare la zona con un buon contorno occhi altrimenti qualsiasi correttore andrai ad utilizzare farà un brutto effetto. i solchi purtroppo non possono essere coperti più di tanto con il correttore, è a conformazione del tuo viso e la zona d’ombra grigia che si forma un pochino rimarrà sempre. puoi comunque andare ad illuminare un pò la zona con un correttore fluido e che sia dell’esatto colore della tua pelle o di mezzo tono più chiaro. ti posso consigliare il full cover di make up for ever che è liquido ma copre molto bene le imperfezioni! lo trovi da sephora!

  • Ciao Daniela,

    ho 51 anni, ho macchie scure sul viso, sulla zona delle guance. Non riesco a trovare un correttore che le copra, anzi con alcuni le macchie sono ancora piu’ evidenti.
    Inoltre volevo sapere il correttore va usato prima o dopo il fondotinta.
    Ti ringrazio.

    • Ciao Maria, prova il correttore stick Dermablend di Vichy, è molto coprente, copre persino i tatuaggi! sceglilo del colore più simile possibile a quello della tua pelle. picchiettalo sulle macchie con il polpastrello, fissalo con un pò di cipria trasparente e poi procedi con il fondotinta su tutto il viso!

  • Salve! :) ho diciassette anni, e nel periodo mestruale il mio viso è enormemente cosparso di brufoli… sono proprio rossi! uso anche diverse creme da un po’ e vedo dei miglioramenti comunque :) però ho commentato perché volevo chiedere appunto un consiglio sui correttori. Ne uso uno verde della Itstyle che è come un rossetto tipo, ed è molto morbido e facilmente lavorabile sulla pelle (sui 5 euro più o meno).. normalmente mi copre abbastanza, però ne vorrei uno più coprente per il perdiodo del ciclo…
    Graziee :)

    • Ciao Chiara, il correttore verde più coprente che conosco è il camouflage di make up forever! lo trovi da sephora!

  • Ciao Daniela volevo farti una domanda… Io ho una carnagione molto ma molto chiara e le mie occhiaie certe volte sono solo rossicce e altre volte tendono al viola blu… Però oltre le occhiaie nn capisco perché a 24 anni la pelle delle mie occhiaie nn e distesa ma anzi nn so se sono rughe o grinze cmq volevo comprare il correttore della Mac di preciso il pro longwear Nc 20. La mia domanda e il colore e la cosistenza di questo correttore. Vanno vene ? Grazie mille

    • Ciao Marta e benvenuta! :) penso che il pro longwear possa fare al caso tuo perchè è ad asciugatura rapida e resiste a lungo senza andare a depositarsi troppo nelle pieghette dell’occhio (magari però passaci una spolverata leggerissima di cipria per fissarlo ancora meglio). per il colore ovviamente non posso essere certa al 100% che sia quello giusto ma quando ti recherai al negozio fattelo provare e controlla la tonalità! comunque se sei molto chiara ed hai un sottotono giallo dovrebbe andare bene! :)

  • Ma il correttore e l’illuminante sono la stessa cosa o no? Grazie

  • Ciao Daniela, ho un grande problema, ho delle occhiaie molto scure ma sono proprio congenite tendenti al viola, non ho mai avuto problemi , perché da quando ho trovato un correttore color pesca perfetto il deborah age reset color pesca, le copro benissimo, il fatto e che il,prodotto sta uscendo fuori produzione, e quindi finite le scorte sarà una tragedia!,,,,,, potresti consigliami tu un marca che abbia il color pesca!!!!!!!!!!! , anche perché ho la pella olivastra e quando sono truccata la differenza della pella non si vede, però se volessi uscire senza trucco, si vede molto il correttore e il colore della mia pelle, grazie mille’

    • Ciao Krizia! potresti provare l’erase paste della benefit! ha delle tonalità pescate davvero belle!

  • Ciao, ho 29 anni e da diverso tempo sono affetta da psosiasi, anche su alcune zone delle palpebre e del contorno occhi. Per contrastarne gli effetti uso una pomata a base di cortisone e questo ha determinato un assottigliamento della pelle sotto l’occhio (effetto incavato), la comparsa di numerose rughette e di una zona nera (né blu né verde) tra l’occhio ed il naso. Sto provando a tenere il contorno occhi idratato con eucerin hyal-urea, ma è davvero efficace contro le rughe? Cosa posso fare per mascherare l’effetto fossato sotto gli occhi?

    • Ciao Mary, purtroppo la zona del contorno occhi è già molto sottile e delicata di suo, immagino che con l’uso di determinati prodotti sia davvero difficile mantenerla in salute. sicuramente un contorno occhi idratante come quello che stai utilizzando può darti una grande mano ma non farà miracoli, almeno finchè dovrai continuare con il cortisone. con un correttore luminoso però potrai andare a migliorare di molto la situazione. è importante che il correttore sia di mezzo tono più chiaro del tuo incarnato e che sia fluido (per non evidenziare le rughette).

  • Ciao Daniela,ho occhiaie congenite marroni molto scure. Avevo pensato di provare il correttore della MUFE, ma quale tonalità dovrei prendere?

    • Ovviamente non so dirti il numero esatto di correttore ma devi scegliere quello che più si avvicina al colore naturale della tua pelle!

  • Ciao Daniela volevo chiederti un consiglio. Ho 24 anni e il mio problema è che ho sia la zona delle occhiaie che la parte superiore dell’occhio di un colore marrone scuro, mentre il resto del viso è più chiaro e viene a crearsi una sorta di “effetto panda” non molto bello da vedere. Questo effetto sparisce solo d’estate perchè mi abbronzo facilmente. Volevo chiederti che tipo di correttore posso usare, contando che sono allergica al nichel e che non posso usare correttori che contengano parabeni e siliconi. Finora ho utilizzato il correttore pesca in polvere della Neve Makeup ma non sempre mi da un risultato soddisfacente. Spero tu mi possa aiutare :)

    • Ciao Maria! capisco che il correttore minerale non sia sufficiente a coprire delle occhiaie scure. Avresti bisogno di un prodotto in crema o liquido. così su due piedi non saprei che prodotto consigliarti, non sono una cosmetologa nè una dermatologa quindi non sarei sicura se un prodotto può farti allergia o meno. posso comunque dirti di cercare una linea cosmetica da farmacia, alcuni brand sono totalmente anallergici, forse potrebbero andare bene per te. mi dispiace di non poterti aiutare più di tanto!

  • ciao!!!!!!!!!!la tua spiegazione è stata davvero precisa.io ho 30 e le occhiaie sono per me un vero problema…sopratutto trovare la marca giusta per la quale il costo corrisponda alla qualità.quale marca consideri la migliore per quanto riguarda il correttore?

    • ciao Alessandra! da truccatrice ti dico che per me i migliori correttori sono quelli di Mac ma soprattutto di Make Up For Ever. però tutto dipende molto dalle tue esigenze di coprenza, di colore, di idratazione… e anche di budget! è una cosa molto personale! io con i prodotti di queste marche mi sono sempre trovata bene!

  • Grazie mille per tutta l’informazione, finalmente potrò coprire le mie occhiaie!!!!!!!

    • Di nulla Nancy! se hai dubbi sono qui! :)

  • Ciao Daniela.
    Il mio problema da sempre sono le occhiaie.Si vedono sempre e comunque,perchè congenite.
    Ho provato nel corso degli anni tantissimi prodotti e delle piu svariate marche ma mai nessuno mi ha soddisfatto.
    Le mie occhiaie poi sono marroni e ho la pelle olivastra che d inverno ti lascio immaginare di quale colore diventa!
    Ho sentito mille opionioni..vedo che anche tu consigli il lilla per la colorazione marrone.
    Ma se io uso quel colore ottengo un effetto duraturo e che copra e non mi faccia sempre sembrare grigia e stanca?Il correttore che uso ora sembrava miracoloso..dopo che lo applico invece di cammuffare le occhiaie me le fa diventare viola e ancora piu marcate!Non so piu dove sbattere la testa…a volte nemmeno uscirei di casa..e non minimizzo se ti dico che struccata ho delle occhiaie da paura!Potresti consigliarmi una marca buona e le tonalità che potrei usare d inverno e d estate?( nota:mi abbronzo parecchio) ti ringrazio di cuore!!
    Debora 80.

    • Debora non sò dove l’hai letto ma io assolutamente NON consiglio il lilla per le occhiaie marroni! il lilla è un colore troppo chiaro e, applicato su un’occhiaia marrone finisce inevitabilmente per farla diventare grigia! ti consiglio la stessa cosa che ho consigliato alle altre ragazze che, come te, mi hanno scritto per il problema delle occhiaie marroni: hai bisogno di un correttore molto coprente ma che sia del tuo esatto colore di pelle. prova lo stick dermablend di Vichy, lo trovi in farmacia! :)

  • Buongiorno Daniela,
    Tra poco si va al mare e in piscina… Il mio problema è che ho un angioma rosso sul naso, che posso levare con il laser solo dopo l’estate. Io lo odio e quindi è sempre coperto da un correttore che assomiglia di più al colore della mia pelle… Secondo te uno verde sarebbe meglio? Ma che colore esce dopo?
    Bacioni

    • Ciao Gaia! se il correttore color “pelle” che utilizzi ti soddisfa e riesci a coprire perfettamente l’angioma va benissimo, se invece continui ad intravedere il rossore applichi prima un correttore verde e poi sopra il tuo solito correttore! :)

  • scusate avrei bisogno di un consiglio.. io ho la carnagione scura e le occhiaie ce le ho sempre anche se dormo bene.. sono di colore nero, marrone scuro scuro.. e sn + scure della mia pelle.. si vedono sempre.. avete idea di che correttore posso usare e qualche rimedio naturale? vi ringrazioo

    • Ciao Mira, ho già risposto molte volte a questa domanda… ti basta leggere i commenti precedenti! :)

  • Ciao Daniela! Complimenti per la spiegaone, chiara e concisa! :) Visito spesso il tuo blog e sta volta questa pagina mi ha letteralmente rapita: io ho delle occhiaie blu-violacee – dalla nascita eheheh, posso anche dormire una stagione ma non se levanooo – e quindi mi serve per andarle a coprire un correttore aranciato… solo che sto cercando come una matta in tutte le case cosmetiche un correttore di questa tonalità ma NON si trova!! O sono beigiolini o rosati o verdi, al massimo… mi potresti dire per cortesia qual’è la marca dei correttori della foto nella pagina?? Mi sembra che il secondo sia aranciato *-* ! Grazie mille! Baci e ancora complimenti x il blog!

    • Ciao Eleonora! l’immagine è presa da internet quindi non saprei dirti di che marca sono quei correttori! comunque ormai se ne trovano molti aranciati, la Benefit ne fa uno molto famoso, l’Erase Paste, oppure la Make up Forever, Sephora, Kiko, Avene, Layla ecc. quindi non dovresti avere troppe difficoltà a trovarne! Poi considera che non deve essere proprio color carota, basta una tonalità appena più calda! :)

  • Ciao Daniela, quale tipo di correttore consiglieresti per chi ha la pelle grassa e appunto le occhiaie assai evidenti e color nocciola? Tanks

    • Hai la pelle grassa sulle occhiaie?? immagino di no! ;) comunque ti consiglio il full cover di mufe nel colore della tua pelle!

  • Ciano Daniela! Volevo chiederti una cosa che ancora non mi è chiara: qual’è la sostanziale differenza tra primer, correttore, fondotinta e terra? Ho una pella molto chiara, grassa e con vari brufoli da acne giovanile… ho bisogno di avere tutti e 4? In che sequenza vanno applicati? Grazie mille:)

  • Ciao!Io inceve ho sotto gli occhi la pelle molto sottile e per questo si notano due venuzze verdi che fanno “effetto zombie”!Ho cercato dei correttori con il sottotono rosso, ma non ne ho trovati in giro..puoi consigliarmi qualcosa?p.s.se uso quelli con il colore della mia pelle invece le venuzze diventano grigiastre, aiutoooo!!!!

    • Prova con un correttore arancione mischiato ad una puntina di rossetto rosso… ma pochissimo eh! ;)

  • Ciao, anche io ho questo problema di occhiaie…. :(
    ho letto questo post e lo trovo molto utile ma non riesco a capire il colore delle mie occhiaie perchè a volte sono viola a volte tendono al blu e non se se comprare un correttore arancio o giallo… AIUTOOOOOOOOOO

    • Ciao Marika, in questo caso fai dei test! vai in profumeria, prova vari correttori e scegli quello che copre meglio le tue occhiaie!

  • Ciao. Ho scoperto il tuo sito solo ora ma, da grande appassionata di cosmetica quale sono, lo leggerò sempre.
    Vorrei chiederti aiuto per la mia situazione. Ho 45 anni, classica mora con colore meraviglioso in estate e grigio-verde in inverno! Me la cavo bene con il make-up ma le occhiaie unite alle rughe sono una brutta bestia! Cosa potrei fare?? Grazie in anticipo e molti molti complimenti!

    • Ciao Anna Maria! sicuramente in inverno hai bisogno di illuminare l’incarnato e la zona occhiaie. potresti provare il mitico Touche Eclat di YSL! :)

  • ciao Daniela .io ho due occhiaie evidenti sul viola.per fortuna le sto tenendo a bada usando un correttore della palette della zoeva .solo con questo mi sto trovando bene sia come consistenza sia come colore .sembra essere perfetto pèr le mie brutte occhiaie!!!!:).precedentemente ho provato il full coverage concealer n .03,come colore andava bene ,invece la consistenza troppo pastosa ,gli strati di correttore finivano immediatamente nelle pieghette ,risultato :uno schifo!!!!il problema è che il corrett della palette zoeva si sta esaurendo ,e non mi conviene comprare una nuova palette per poi usare solo uno di quei correttori!!!!!mi sai consigliare uno della consisetnza simile ,sdeve essere coprente ,ma nn troppo pastoso ,perchè cmq ne metto tanto ,e non voglio dimostrare piu’ anni di quanti ne ho!!!!! grazie .buona serata!

    • Ciao Tania! potresti provare il full cover di mufe! è molto coprente ma, essendo liquido, asciuga rapidamente e non crea accumuli nelle pieghette!

  • Ciao mi consiglieresti una palette di correttori professionali ?! :) e anche di fondi compatti ?! :) grazie mille in anticipo

    • Come palette correttori posso consigliarti la n.1 di mufe, come fondotinta gli ultrafoundation di kryolan che vengono venduti in cialde singole, così che puoi comporre una palette personalizzata!

  • Ciao!! Che bei consigli che dai! Letti tutti…
    Ma il mio problema è un’altro! Mi sono scottata le braccia con la luce pulsata… E dopo le crosticine mi sono rimaste dei brutti segnetti bianchi sulle braccia. Ho la carnagione abbastanza scura e si notano tanto. Il dermatologo dice che andranno via con il tempo! Ma l’estate è iniziata e io vorrei coprirli con un trucco camouflage. Cosa mi consigli??? Grazie mille

    • Ciao Anita! per trattare una zona ampia come le braccia ti consiglierei un prodotto spray tipo “calze spray” di diego dalla palma!

Lascia un commento


Iscriviti alla Newsletter!

Resta aggiornata sugli ultimi articoli!

Link utili

Segui Makeupidee su Facebook