Il trucco per il viso stanco

scritto da:



Quante volte ci è capitato di svegliarci la mattina con il viso spento e stanco? Può succedere per molti motivi: siamo andate a dormire più tardi del solito, non abbiamo riposato bene, stiamo attraversando un periodo impegnativo o stressante, siamo raffreddate. Perciò, quando questo accade, è importante seguire qualche accorgimento in più per ridare vitalità al viso ed apparire subito più fresche e sveglie!

pelle luminosa

I segni distintivi della stanchezza che appaiono sul nostro viso sono: colorito spento, occhiaie e borse, rughe e segni d’espressione accentuati, occhi arrossati.

Sembrerebbe una situazione irrisolvibile ma non disperate, iniziate subito lavandovi il viso con acqua fredda!

Lo so che è una tortura, specie nei mesi più freddi, ma vi assicuro che non c’è nulla di meglio per stimolare la microcircolazione e ridare tono ed elasticità alla pelle stanca.

Applicate poi un velo di crema idratante ed iniziate con il make-up.

La pelle ha bisogno di luminosità quindi aggiungete al vostro solito fondotinta una goccia di crema illuminante. Mischiate bene i due prodotti sul dorso della mano ed applicateli sul viso con una spugnetta inumidita.

Passiamo alle occhiaie: applicate il correttore con un pennello, poi picchiettatelo con il polpastrello per sfumare il tutto. Applicate una piccola quantità di correttore anche sulla palpebra superiore per schiarire eventuali rossori o aloni scuri ed illuminare subito lo sguardo.

Fissate tutta la base viso con una cipria trasparente.

Anche le sopracciglia aiutano ad avere un aspetto più curato e meno stanco e uno sguardo più sveglio: delineatele in modo molto naturale con una matita del vostro colore o con un ombretto.

Per gli occhi i colori più indicati sono sicuramente quelli chiari e brillanti: bianco perla, oro, rosa chiaro, champagne ecc. Applicateli su tutta la palpebra mobile sfumandoli leggermente verso l’alto e verso l’esterno ed i vostri occhi acquisteranno immediatamente luminosità.

Anche per la rima interna dell’occhio sono più indicate le matite chiare (bianca, carne, oro), specie se gli occhi sono un po’ arrossati.

Non dimentichiamo le ciglia, che ci aiutano tantissimo a far apparire gli occhi meno spenti: una bella passata di mascara aiuterà ad aprire lo sguardo e renderlo più sveglio. Se le vostre ciglia sono anche un po’ dritte incurvatele con un piegaciglia (ovviamente prima del mascara!).

Sulle guance sfumate un bel blush di un colore fresco e luminoso e sulle labbra un gloss o un rossetto idratante di un colore naturale.

Ed ecco che in pochi minuti il make-up è completo e il nostro viso apparirà sicuramente più fresco e riposato!










9 Commenti su Il trucco per il viso stanco

  1. paola
    18 maggio 2012 at 19:49 (5 anni ago)

    Ciao Daniela!
    volevo chiederti qual’è una buona crema illuminante da mischiare con il fondotinta.
    grazie
    ciao!

    Rispondi
    • Daniela
      20 maggio 2012 at 18:06 (5 anni ago)

      prova la base trucco perlescente di Bottega Verde! 😉

      Rispondi
  2. roberta!!
    4 giugno 2012 at 20:02 (5 anni ago)

    ciao! da poco ho comprato una lozione viso, però non l’ho ancora usata perchè non so come usarla! dopo averla applicata si deve sciacquare? dietro il barattolo non c’è scritto niente. grazie! 🙂

    Rispondi
    • Daniela
      5 giugno 2012 at 16:29 (5 anni ago)

      ciao Roberta! cosa intendi esattamente per lozione viso? come si chiama il prodotto e di che marca è? scrivimelo così ti dico se lo conosco!

      Rispondi
  3. roberta!!
    7 giugno 2012 at 09:40 (5 anni ago)

    scusami per le mie imprecisazioni. comunque è della yves rocher e il prodotto è una lozione purificante. non specifica altro. grazie!

    Rispondi
    • Daniela
      7 giugno 2012 at 10:03 (5 anni ago)

      ah ho capito! 🙂 è un tonico! la chiamano lozione (che effettivamente è un pò vago come termine) ma si tratta di un semplicissimo tonico da utilizzare dopo aver lavato il viso. applicane qualche goccia su un dischetto di cotone e passalo sul viso. senza risciacquo!

      Rispondi
  4. roberta!!
    8 giugno 2012 at 09:18 (5 anni ago)

    grazie mille! 🙂

    Rispondi
  5. Rosy
    7 maggio 2013 at 09:31 (4 anni ago)

    … Ciao! Con i tuoi consigli io e mia mamma ci stiamo trovando benissimo! Ora ho il viso più fresco, più bello, ogni volta che mi trucco seguendo i tuoi consigli. (A volte capita che vado in bagno e leggendo mi trucco, per apprendere all’istante!!!) 😀 Peccato però che mi mangio le unghie da quando avevo otto anni 🙁 E non riesco a smettere 🙁 Sai per caso un metodo per smettere, e quanto tempo c vuole a farle diventare lunghe? Grazie in anticipo :DDDD

    Rispondi
    • Daniela
      9 maggio 2013 at 10:22 (4 anni ago)

      In farmacia puoi trovare degli smalti che servono proprio a smettere di mangiarsi le unghie! sono piccanti o molto amari così, se provi a mangiarti le unghie, senti quel sapore orribile e ti fermi! 😉 poi per farle crescere più forti prendi, sempre in farmacia, un integratore per unghie!

      Rispondi

Lascia un commento