Cosmetici multiuso: quali sono e come utilizzarli

scritto da:



Cosa c’è di più bello che sperimentare con il make up? Dar sfogo alla nostra fantasia, provare, inventare sempre nuove tecniche, nuovi modi di utilizzare i nostri prodotti creando look sempre diversi! Eccomi quindi con qualche nuovo consiglio per sfruttare in modo alternativo i cosmetici che abbiamo!

swatches prodotti make up

Correttore come illuminante: avete un correttore troppo chiaro che vi rende le occhiaie grigie? Utilizzetelo come illuminante in crema per realizzare dei punti luce sul viso. Potete applicarlo sugli zigomi, sotto l’arcata sopraccigliare, sul ponte del naso, sull’arco di cupido.

Terra come ombretto: se siete di fretta o volete realizzare un trucco molto naturale utilizzate una terra abbronzante al posto del classico ombretto marrone. Otterrete una sfumatura delicata che darà tridimensionalità all’occhio in modo molto leggero. Potete poi aggiungere un tocco di luminosità all’angolo interno dell’occhio e sotto l’arcata sopraccigliare con un ombretto chiaro.

Cipria come blush: avete comprato una cipria e vi siete accorte che è troppo scura per il vostro incarnato? Utilizzatela come blush per il giorno, l’effetto sarà molto naturale.

Matita bianca come base: avete degli ombretti colorati che però non vi soddisfano pienamente? Li trovate un po’ smorti? Prima di applicarli stendete sulla palpebra una matita bianca, renderà il colore molto più acceso e lo farà aderire meglio alla pelle.

Rossetto come blush in crema: vi piacerebbe provare l’effetto di un blush in crema ma non ne possedete neanche uno? Niente paura, lo stesso effetto potete ottenerlo utilizzando un normalissimo rossetto in stick. Vi basta prelevare poco colore con il polpastrello e picchiettarlo sulle guance sfumando bene.

Matita labbra come matita occhi: molto spesso le matite labbra hanno dei colori bellissimi, caldi e intensi, e si possono adattare molto bene ad essere utilizzate sugli occhi. Se volete quindi provare uno smokey eyes sui toni caldi e autunnali (mattone, borgogna, nocciola, caramello ecc.) utilizzate come base una matita labbra sfumandola sulla palpebra e poi fissandola con una cipria trasparente.

Spero abbiate trovato utili questi piccoli suggerimenti, ovviamente se avete altre idee condividetele con tutte noi lasciando un commento!










5 Commenti su Cosmetici multiuso: quali sono e come utilizzarli

  1. Laura
    21 gennaio 2013 at 21:01 (5 anni ago)

    Carinissimo questo articolo! Proveró le tue idee di usi alternativi dei prodotti e condivideró con i miei lettori. complimenti per il blog! 🙂

    Rispondi
    • Daniela
      22 gennaio 2013 at 17:40 (5 anni ago)

      Ciao Laura! Sono contenta che ti sia piaciuto! 🙂

      Rispondi
  2. Giulia
    27 maggio 2013 at 21:33 (4 anni ago)

    Ciao! Io ho un mascara azzurro che non uso perchè non mi piace l’effetto sulle ciglia. C’è un modo per poterlo utilizzare diversamente in modo da non sprecarlo? Grazie mille in anticipo! Questi articoli sono davvero utilissimi! 🙂

    Rispondi
  3. Giada
    29 gennaio 2015 at 16:19 (3 anni ago)

    Ciao io ho un mattone occhi, o anche chiamato ombretto in crema, blu elettrico e non mi piace e non mi sta bene come posso riutilizzarlo???

    Rispondi

Lascia un commento