Come organizzare ordinatamente i trucchi

scritto da:



È primavera! Quale periodo migliore per fare un po’ di pulizia e dare una bella riordinata in casa? E per noi make up addicted tappa d’obbligo è la postazione trucco! I vostri trucchi sono tutti sparsi in giro? Oppure tutti mischiati in un beauty case sporco di ombretti e matite? Allora è il momento di dare una bella riorganizzata!

beauty case pieno di trucchi sporchi

Sistemare in maniera semplice e funzionale i prodotti per il make up è indispensabile per trovare in un attimo quello che ci serve, per guadagnare spazio e per preservare i trucchi dalla polvere. Abbiamo bisogno solo di alcuni contenitori di diverso tipo, ma tutti facilmente reperibili in qualsiasi negozio di bricolage o per la casa e con una spesa di pochi euro. Nell’immagine qui sotto vediamo quali sono!

contenitori utili per riporre i trucchi

I contenitori indispensabili per organizzare ordinatamente i trucchi

  • un portariviste/portadocumenti
  • cassettiera da tavolo in plastica
  • tre vasetti o bicchieri in vetro
  • un cestino

Ovviamente se avete molti trucchi avrete bisogno di un numero maggiore di contenitori ma queste diciamo che sono le 4 tipologie indispensabili. Vi consiglio di utilizzare contenitori in plastica o vetro perché più facili da pulire se si sporcano di trucco, meglio evitare stoffa, legno, vimini o cartone.

Prima di andare a sistemare i prodotti però riuniamoli tutti insieme, recuperiamoli dalle borse, dal fondo dei cassetti e dai vari beauty case e diamo loro una bella pulita!

Laviamo i pennelli, i piumini e le spugnette, puliamo i packaging degli ombretti, dei rossetti, temperiamo le matite e soprattutto buttiamo i prodotti scaduti! Non sapete se un prodotto è scaduto o meno? Leggete questo post!

Vediamo come riorganizzare correttamente i trucchi

Il portariviste ci servirà per conservare le nostre palette grandi: le sistemiamo all’interno verticalmente in modo da poter subito prendere quella che ci serve senza dover spostare le altre e senza rischiare di farle cadere.

I vasetti in vetro invece ci serviranno per riporre i pennelli e le matite: in quello più grande sistemiamo i pennelli, mentre nei due più piccoli dividiamo le matite occhi dalle matite labbra. Se vogliamo renderli più carini possiamo anche riempirli per metà di perline o sabbia colorata (le trovate nei negozi di bricolage e belle arti).

Nella cassettiera da tavolo organizziamo tutti i cosmetici destinando ad ogni cassettino una tipologia di prodotto. Diciamo che, indicativamente, potremmo dividerli così:

  • primer e fissatori
  • fondotinta
  • correttori
  • ciprie
  • prodotti per il contouring (terre e illuminanti)
  • blush
  • ombretti
  • mascara
  • eyeliner
  • rossetti
  • lipgloss
  • accessori (piegaciglia, temperamatite, spugnette ecc.)

Infine nel cestino mettiamo i prodotti che utilizziamo tutti i giorni e che quindi devono essere sempre a portata di mano: il nostro fondotinta giornaliero, la nostra cipria, il mascara preferito ecc.

Questo è tutto, ovviamente le mie sono indicazioni generali e che vanno adattate in base alla quantità di trucchi che avete, spero comunque che possano esservi utili! Se invece avete altre idee “organizzative” condividetele scrivendole qui sotto! Saranno sicuramente utili!










16 Commenti su Come organizzare ordinatamente i trucchi

  1. roberta!!
    16 maggio 2012 at 15:51 (5 anni ago)

    *___* mi piace troppo questa organizzazione che ci hai proposto. corro a sistemare i miei trucchi!!

    Rispondi
    • Daniela
      16 maggio 2012 at 19:53 (5 anni ago)

      eheh brava! 😉 poi fammi sapere se ti sei trovata bene!

      Rispondi
  2. lucy
    17 maggio 2012 at 18:55 (5 anni ago)

    Adesso non ho + problemi a frugare chissà dove x cercare una semplice matita!!!!! =D

    Rispondi
    • Daniela
      17 maggio 2012 at 20:59 (5 anni ago)

      visto? niente di più facile! basta metterle nei vasetti e sei apposto! 🙂

      Rispondi
  3. Carol
    14 giugno 2012 at 14:05 (5 anni ago)

    avessi tanto spazio sicuramente seguirei questa idea!

    Rispondi
    • Daniela
      14 giugno 2012 at 19:51 (5 anni ago)

      Ciao Carol! per questa sistemazione non ti occorre moltissimo spazio! un piano d’appoggio di 50 cm è più che sufficiente! tanto le cassettiere puoi metterle una sopra l’altra! 🙂

      Rispondi
  4. Dony
    15 giugno 2012 at 08:44 (5 anni ago)

    ma l’idea del portariviste è geniale!!! Devo farlo assolutamente! ^_^

    Rispondi
    • Daniela
      15 giugno 2012 at 12:42 (5 anni ago)

      Grazie! 🙂 cercavo un modo per tenere tutte le palette in verticale quando ho avuto l’illuminazione: il portariviste! che alla fine è la cosa più semplice del mondo!

      Rispondi
  5. Reila
    22 giugno 2012 at 12:41 (5 anni ago)

    Io ho comprato una valigetta, del tipo che si usa per gli attrezzi e ho organizzato tutti i miei trucchi. Sono splendidi e posso portarmeli sempre in giro!

    Rispondi
    • Daniela
      25 giugno 2012 at 15:02 (5 anni ago)

      ah ottimo! così quando sei in casa tieni la valigetta aperta con tutto a portata di mano e quando devi portarli in giro basta chiuderla! bella sistemazione! 🙂

      Rispondi
  6. rebecca
    24 giugno 2012 at 21:44 (5 anni ago)

    wow sistemazione pratica e semplice !!!
    grazie

    Rispondi
  7. Giada
    25 agosto 2012 at 12:55 (5 anni ago)

    Bellissima sistemazione e molto utile per le ragazze che hanno molti trucchi. 🙂

    Rispondi
  8. Marika
    20 gennaio 2013 at 11:51 (4 anni ago)

    bella sistemazione, simile alla mia ma un pò diversa…io ho uno specchio enorme nella mia stanza che ha un vetro d’appoggio come se fosse un tavolino e questo specchio lo uso proprio x truccarmi allora sopra il tavolino ho messo le mie trusse + grandi ( come la trottola di pupa e il cestino di rose blu di pupa) invece dentro la vetrina a 3 ripiani ho fatto questa sistemazione:

    ripiano in alto: creme, profumi, deodoranti, doposole, lacca, tonico, detergente, salviettine, campioncini, ecc ecc…

    ripiano centrale: cassettiera come quella in foto e in un cassetto ho messo mascara, correttori, e spugnette, in quello sotto ombretti in polvere, all’altro i rossetti e le matite labbra, e nell’ultimo tutti i gloss. poi ho altri due contenitori nei quali ho sistemato le trusse piccoline tipo matrioske ecc e le cose che utilizzo meno in uno, e nell’altro fondotinta, terre, illuminanti, blush e ciprie. poi ho 2 vasi piccolini uno con matite occhi e eyeliner e l’altro con i pennelli!

    ripiano in basso : smalti e tutto ciò che uso per la manicure!

    🙂

    Rispondi
    • Daniela
      22 gennaio 2013 at 17:27 (4 anni ago)

      Wow Marika! Sei ordinatissima! 🙂 brava!

      Rispondi
  9. daniela
    26 agosto 2013 at 11:59 (4 anni ago)

    stupendo *-* ora non trovero più i penneli sporchi d’ombretto ora ci metto un’attimo a trovare cio che mi serve *-*

    Rispondi
  10. Giada
    30 gennaio 2015 at 22:02 (2 anni ago)

    avendo poco spazio è un po difficile io ho uno specchio tutto mio con una mensola attaccata ma è solo larga 11centimetri e mezzo e lunga 45 centimetri poi ho una specie di vetrina piccola con tre ripiani ma uno è solo per deodoranti e profumi l’altro è solo di creme per il corpo,per le mani,dopo sole ecc… e il terzo è l’unico che mi rimane in cui ci ho messo fondotinta, temperino, matite, penelli, salviettine struccanti… ma ho ancora tanti trucchi che non so dove metterli… 🙁

    Rispondi

Lascia un commento